Tag

, ,

Alba è quel punto

Tilaka l’ll suo nome

inno sanscrito, respirazione

l’ll suono di goccia che cade

dentro quel buio alla fronte

ha raccolto l’argilla nel lago la donna,

la pasta di sandalo rosso per l’ll tilaka

è dall’altra parte del mondo..

inspira ed espira

scompare e ritorna, dichiarando l’ll sole nascente

l’Universo che muove

-Come fare a vederlo?-mi chiedi

Prendi -Tieni… la Gemma

la gemma grigia di Gargath…

è la perla che tiene in contatto

persone lontane, gli scambia nei sogni

parole, nel tempo la vita 

se sfiori l’ll di dentro se muovi le dita

le vertebre senti mancare. una falange a metà

“manca, nel cuore,

ciò che deve essere protetto, 

custodito, traslato

dall’universo a noi “

E’ così che la donna ti sente

spostare i capelli….chiamare

e sotto l’ll maglione sfiorare

le ali del tango, portandosi via.

 Si narra che dentro Gargath

sia forgiato l’ll puntino tilaka

-padre del tutto e del nulla del Chaos- 

che torneranno tutt’uno

dentro l’albero rosso

dall’altra parte del mondo…

quasi fosse un figlio perduto 

che torna,rimane

e colora.. ..

 

Annunci