Piove agli ulivi, signore dei fiori!

< Il bene più alto ama discendere

sui piccoli semi dei nostri piedi

Così noi siamo il ki delle acque di ieri?


< Le parole da sole non mentono, credo,
sono pulite e primavere;
se l’acqua scioglie rimette insieme,
monda il tuo viso e non compete.

La tenerezza di chi ti bagna

scende da sola
nuda
____
in silenzio.

Cercala sempre nel ventre dei fiori
affonda le mani nei buchi degli alberi –
le piccole gemme dalle tue dita
faranno il nido prima degli occhi.>