< Separata dal mare, protetta
nell’urna di ciottoli e ghiaia,
l’acqua dolce si è fatta profonda.
In quel punto il mantello tradisce
il celeste chiarore marziale

dei bambini, tra il secchio e il fontanile,
le sue ossa, per bagnare la montagna.>

30 Agosto 2017

Sapere oggi la tua mano di ritorno
sul loro capo, come fosse casa,
mi offre pace, e l’acqua una parola
che aspetto, vicinissima alla gioia.

FB_IMG_1535488871748

Annunci