Tag

Ascetismo del volo!..L’uccello, di tutti i nostri commensali il più avido d’essere, è quello che, per nutrire la sua passione, porta segreta in sè la più alta febbre del sangue. La sua grazia è nella combustione. Nulla in ciò di simbolico: semplice fatto biologico.
E’ così lieve per noi la materia uccello, che sembra, in controluce, di giorno, portata fino all’incandescenza. Un uomo in mare, sentendo in aria mezzodì, alza la testa a questo scandalo: un bianco gabbiano aperto in cielo, come mano di donna contro la fiamma d’una lampada, alza nel giorno la rosea trasparenza d’un candore d’ostia…
Alla falcata del sogno, ci ritroverai stasera su altre rive!
( … )
Tutte cose note al pittore nell’istante stesso della sua estasi,
ma da cui deve fare astrazione per ottenere con un tratto, sul piano della tela,
la somma d’un’esile macchia di colore….

Saint-John Perse

10-6789de1bf0

Annunci