Tag

Si vede il mattino la luna crescente

Calante la sera. D’estate

Ruotano tutte le stelle

Nella notte maestosa del cielo

Al tramonto sono stelle diverse

Quelle chiare che sorgono a oriente

Nei movimenti del cielo ti scorgo

Sognando quel volo da terra

Vederlo girare nel mondo

Come andare a cercare una luna

Durante l’eclissi del sole

Là – dove Occupi un ritmo profondo

Che penetra e mostra nel cuore

Tra il linguaggio e la lingua l’amore-

Ti celebro dentro i paesaggi

Come in fondo al Vuoto del letto

Un’anima guardasse in paradiso

La sua nuda evidenza girare

Nell’esatta simbiosi la gioia

Non sarà più come prima

Nel conforto che niente è improvviso

Ma il sentire di un vecchio e bambino

Così prossimi ai luoghi di nascita

Così vicino a dove torneremo

Nel mio viso di terra porto Te

Per farvi ruotare ogni cosa

Di sacro. Guardo i tuoi occhi:

L’oriente custodito Di ogni giorno

Trattengo il respiro lo raccolgo

Dove insieme “saremo. Venuti

Nel  Centro” che sempre rimane

Senza più bisogno del Tempo

Annunci