Tag

, , , , , , , , ,

Le sue parole davanti al viso

la testa  china di ogni sera

Nella giovane grazia svuotai

il succo al tempo essiccata

di un ananas.la metà estrema

intonsa

prima del pane degli Angeli.

Contiene l’Acqua Grande ora,

spigoli di pace. una potenza minuta

oltre la cenere. mi mantiene calma

nel corpo vivo come chiamando

la levo in alto dentro lo spasmo

semplice  come bere la speranza

consumata fino al centro. Accolta

in comunione

da tante notti qualcuno arriva

-per sfumature appare chiaro-

a prendermi le mani mentre bevo

fino all’ultima doglia sul pianoro

è una mano che scrive che offre pace

Annunci