Tag

Permanenza ignota

nello spazio curvo – la svolta

del respiro-

finisco per amarti

senza avere  iniziato mai 

a saperti

spartisco l’urgenza

con mitezza

a costruire  piccole preghiere 

Voce frantumata

Originaria lallazione

Strumento Unico

che non sta in mano

dentro il fondo si posa

l’inizio. risale

dove sigillo

la primavera ci tace

– da come accoglie –

per speranza indicibile

come giurando

il suo futuro. prima di Noi

e dell’Eterno

Sara LeeAnn Photography

Annunci